Crea sito

Se non ci fosse bisognerebbe inventarla“..mia madre, perchè nonostante le nostre abissali differenze caratteriali, le nostre vicinanze assurde e le lontananze altrettanto siderali, nonostante i nostri battibecchi o le nostre liti furiose (ora siamo più tranquille, stiamo imparando ad accettarci per come siamo), mia madre riesce ancora a farmi ridere e sentire protetta.

Per credere alle mie parole non vi resta che ascoltarla quando per l’ennesima volta (per la verità su mia richiesta) racconta di quella volta che, ad una cena di Gala al Grand Hotel di Rimini la fecero accomodare a tavola accanto ad un noto filosofo scienziato italiano, di cui non riporto il nome, ma decisamente molto conosciuto. Ed è stato uno spasso ascoltarla…come ha saputo gestire una situazione che per molti sarebbe stata decisamente imbarazzante…Io ancora rido

Nel racconto fa riferimento alla professione di mio padre che lo portava spesso a contatto con personalità di vario tipo. In queste due foto, un piccolo esempio: la prima si riferisce alla principessa Margareth d’Inghilterra, la seconda a Frank Sinatra che, a distanza di qualche tempo, scesero allo scalo aeroportuale di cui mio padre all’epoca era il Direttore.

margareth d'Inghilterra frank sinatra